IT | EN
logo

matite labbra

MATITA LABBRA

 

DOMANDA

Questo lipliner dr Hauschka come lo trovi ? L'ho passato al biodizionario, i primi ingredienti sono verdi, a seguire molti gialli, altri non hanno una valutazione, comunque pallini rossi non ne ho trovati, questo è 'inci :

Hydrogenated Palm Kernel Glycerides, Talc, Hydrogenated Palm Glycerides, Hydrogenated Vegetable Oil, Caprylic/Capric Triglyceride, Rhus Succedanea Fruit Wax, Diatomaceous Earth (Solum Diatomeae), Rosa Damascena Flower Wax, Beeswax (Cera Alba), Anthyllis Vulneraria Extract, Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Bark/Leaf Extract, Camellia Sinensis Leaf Extract, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Fragrance (Parfum), Citronellol*, Geraniol*, Linalool*. [May contain (+/-): Mica, Carmine (CI 75470), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Manganese Violet (CI 77742), Titanium Dioxide (CI 77891)]

 

RISPOSTA

dico che il prodotto va benone. Non vedo nulla di strano

 

DOMANDA

Recentemente ho visto l'inci di una matita per le labbra PUROBIO certificata Vegan OK che nel suo inci ha CI 75470 il colorante carmine ricavato dalle cocciniglie.

Come si spiega questa cosa? 

 

RISPOSTA

Bella questione che giro al comitato di certificazione di VeganOk.

Il Biodizionario cataloga questo colorante col bollino rosso proprio per la sua origine animale. Quindi la sua presenza in un prodotto vegano è assolutamente impossibile.

Sentiamo cosa ci diranno. Ma io sono molto perplesso, d'altra parte e nonostante che diverse voci siano sotto la casa comune di Promiseland, non è la prima volta che si dicano cose diametralmente opposte. Ad esempio nello stesso tempo in cui ci sforzavamo di dire che certe ricette di lavastoviglie erano deleterie per l'elettrodomestico e poco o nulla efficaci, ebbene nello stesso momento c'era chi pubblicava la pessima ricetta in un'altra sezione di Promiseland.

Ovviamente ho reagito ma poi me ne sono fatto una ragione.

 

DOMANDA

E' vero che questa matita labbra è bio come dicono? (BELLEZZA BIO MONTALTO)

INCI:

ricinus communis (castor) seed oil, palm kernel glycerides, cera alba (beeswax), limnanthes alba (Meadowfoam) seed oil, carnauba wax, candelilla cera, oryza sativa (rice) bran wax, butyrospermum parkii (shea) butter, sorbic acid. +/- mica, potassium alum, riboflavin, lactose, CI 77491, CI 75470, CI 77891, CI 77002, CI 77499, CI 77268, CI 77120, CI 77492

RISPOSTA

Dipende da cosa si intende per "bio". Siccome i termini biologico ed ecologico NON sono sufficientemente normati, chiunque può dire quello che vuole. A me questo prodotto piace salvo la presenza di potassium alum che non mi garba.

Licenza Creative Commons

Chi c’è dietro il logo EcoBioControl?

Scopri il logo

Il Vecchio BioDizionario sparisce ed al suo posto nasce EcoBioControl

EcoBioControl

Poiché la discussione sull'olio di palma e sui suoi derivati è un tema ricorrente, abbiamo deciso di dare qualche numero su cui riflettere e discutere. Si tratta di un tema molto delicato, sul quale è...
read more