IT | EN
logo

pretrattamento macchie

BUCATO

 

PRETRATTAMENTO MACCHIE

 

Domanda

Alcune macchie sono più resistenti (i vestiti dei piccoli...) e mi chiedevo come le posso pretrattare in modo eco e economico?

Risposta

Pretrattare le macchie è la cosa migliore che si possa fare, non c'è dubbio. Per fare questa operazione essenziale puoi usare varie procedure: usare il sapone di Marsiglia direttamente sulla macchia, strofinare con lo stesso detersivo che usi per il lavaggio principale, usando una pappetta fatta con percarbonato e acqua (per le macchie ossidabile: di caffè, erba e similari)
L'importante è che qualsiasi tecnica sceglierai, devi introdurre i capi in lavatrice e far partire il lavaggio prima che la macchia si secchi.

 

Domanda

ho particolare difficoltà nell'eliminare da tovaglie e tovaglioli le macchie di sugo.

Risposta

Per eliminare le macchie di pomodoro in effetti serve uno sbiancante molto particolare, non sempre è disponibile e che però ha il vantaggio di costare molto poco rispetto ai prodotti maggiormente in voga: il sole. Esponendo la tovaglia al sole il pomodoro se ne va. Non è una questione di temperatura ma di raggi solari e quindi una giornata soleggiata anche a zero gradi le macchie di pomodoro le toglie.

 

Domanda

Con l'avvicinarsi dell'estate aumenta un mio problema che non mi lascia neanche d'inverno..il sudore e il suo cattivo odore!!!

Risposta

Per togliere le macchie di sudore puoi provare a lasciarle in ammollo con candeggina gentile, due cucchiai di solvay e due di detersivo per i piatti.  Oppure  il percarbonato va benissimo. L'ideale è di scioglierlo in poca acqua in modo che si formi una papetta e poi, questa papetta, la sfreghi sulla macchia e subito dopo la metti in lavatrice (se si secca non va bene).

 

Domanda

Per le macchie d'unto avete dei consigli?

Risposta
Pretrattare con sapone di marsiglia.

 

Domanda

come trattare gli indumenti da lavoro di mio marito, manutentore di macchinari con oli mooolto ungenti e puzzoni.

Risposta

prendi uno sgrassatore cioè un prodotto che normalmente usi per i fornelli, spari lo sgrassatore direttamente sulle macchie più evidenti e prima che si asciughi lo metti in lavatrice e fai partire il lavaggio (meglio se a 60°C) aggiungendo il normale detersivo che usi.

 

Domanda

Come posso togliere le macchie di ruggine dai capi bianchi

Risposta

La ruggine si toglie con un sequestrante specifico per il ferro. Ottimo sarebbe uno dei moderni sequestranti biodegradabili ma sono difficili da reperire. Una scelta "media" è l'uso del fosfonato. Da evitare come la peste l'EDTA. Forse potresti fare un ammollo con una soluzione (molto concentrata) di citrato di sodio.

 

Domanda

In che modo si può eliminare una macchia di urine dal rivestimento del materasso con tessuto in cotone? Il rivestimento del materasso che ho io, non si può togliere tipo quelli con la cerniera lampo, perché è cucito.

Risposta

Allora devi aspettare l'estate, trattare la macchia con una soluzione di sodio carbonato (soda solvay) diciamo al 20% la distribuisci bene e lasci agire per qualche minuto, se si secca devi aggiungere prodotto. Poi, prima appunto che si secchi, ci metti sopra una soluzione al 7% di acqua ossigenata o di una normale candeggina delicata. Lasci agire un'ora e poi metti il materasso al sole che si asciughi per bene.

Ma il tessuto non si può risciacquare, quindi rimane alcalino?
No, perché l'acqua ossigenata è acidula e neutralizza la solvay.

 

Domanda

le macchie ormai datate, soprattutto quelle degli asciugamani della cucina che in genere hanno di tutto di più, hanno possibilità di sparire. Fabrizio tu vedi speranza?

Risposta

Certo che c'è speranza. Quando ci sono macchie evidenti (io credo poco all'affiorare delle vecchie, forse sono proprio "nuove") si deve pretrattare bene e fare un lavaggio ad un temperatura più alta di quella normalmente adottata. Anche le macchie più ostinate se ne andranno via.

 

Domanda

Per rimediare alle macchie provocate su alcuni indumenti da un altro capo che in lavatrice aveva stinto?

Risposta

Idrosolfito di sodio, una sostanza in grado di decolorare qualsiasi cosa, anche i vini in cui è usato di frequente. Lo trovi presso i consorzi agrari o negozi che vendono prodotti per il vino. Però è una sostanza inquinante quindi devi promettere che dopo averlo usato tieni l'acqua di lavaggio lì per una settimana, la sostanza si decompone e la puoi gettare. Prima no!

Posso solo confermare che l'idrosolfito è portentoso per togliere le macchie colorate. Se la tovaglia è colorata male è certo che diventa bianca anche lei.

 

Domanda

per tirare via i segni di biro sul divano ecopelle

Risposta

Prova a prendere delle bucce di arancia, le frulli e le strizzi. Poi lavi via la macchia di biro con il succo.

 

Domanda

Ultimamente mi è già capitato già due volte che il bucato mi esce macchiato, ma non tutto, solo un capo ogni volta..Lavo sempre a 40° e le cose che ho lavato le ho messe insieme tante altre volte... Colpa della lavatrice? Colpa del detersivo?

Risposta

Colpa del detersivo! Per alcune macchie e a 40°C gli enzimi sono indispensabili.

 

Domanda

A me è capitato sempre e solo con gli asciugamani... entrano "puliti" escono con delle piccole macchie circolari di colore grigio (possono essere colorati o bianchi, ma la macchia ha sempre la stessa tonalità).

Risposta

Se è muffa (molto probabile) basta metterci della candeggina delicata sopra e se la macchia se ne va istantaneamente è certamente muffa. Altrimenti no.

Licenza Creative Commons

Chi c’è dietro il logo EcoBioControl?

Scopri il logo

Il Vecchio BioDizionario sparisce ed al suo posto nasce EcoBioControl

EcoBioControl

Elena è rimasta colpita dalla prima parte della nostra discussione sull'Olio di Palma e sulle problematiche inerenti. Ha deciso di dare il suo contributo e di questo la ringraziamo. Eccolo:   Olio di ...
read more