IT | EN
logo

olio

VISO

DETERSIONE OLIO (3 BIOFASI)

 

D:  Sono anni che strucco viso, occhi e labbra con oli vegetali (olio di riso o Valsoia), che poi lavo via con saponi vegetali eco-bio liquidi o solidi e mi sono sempre trovata benissimo, ma ho letto che sarebbe meglio utilizzare tensioattivi per rimuovere il make-up (e qui mi domando se bastino quelli presenti nei saponi).

R: Dipende dal tipo di trucco: se usi un trucco moto "grasso" ricco di sostanze adesivanti lipofile, è chiaro che serve uno struccante con tensioattivi. Se invece usi un trucco meno pesante allora basta molto meno.

D: Ho letto di oli più adatti di altri allo struccaggio (tipo il vinaccioli o semi d’uva) e mi chiedevo quanto fossero adatti a questo scopo l'olio di riso ed il Valsoia o quello di mandorle

R: Gli oli citati vanno benissimo. Il mandorle non mi ha mai "preso" lo trovo troppo pesante ed untuoso ed anche poco solvente (come struccante ad esempio non funziona un granché). Vinaccioli e olio di semi d'uva sono sinonimi

D: Io per struccarmi uso solo cotone imbevuto d'olio, poi tampono l'olio in eccesso, lavo il viso con una goccia di sapone ecobio e infine mi spalmo il viso con una goccia di gel d'aloe.. Mi trovo molto meglio così che con qualsiasi struccante provato sino ad ora…cosa ne pensi?

R: .... e te credo! Ottima tecnica.

D: Ho deciso di cominciare a prendermi cura della pelle e volevo usare le biofasi : ho usato olio di cocco, sapone dei provenzali e tonico con acqua e aceto di mele. Lì per lì andava bene ma ora sono piena di brufoli, cosa mi consigli?

R: Io eliminerei completamente il sapone, troppo aggressivo e troppo alcalino per una pelle problematica.

D: Leggevo che per struccarsi va benissimo l'olio di oliva, ma va bene anche per struccare gli occhi?

R: Con gli oli vegetali ti puoi struccare benissimo dove vuoi.

D: Vorrei comprare un unico olio per questi tre usi:
- struccante viso
- per il corpo dopo la doccia sulla pelle bagnata (o è controindicato in vista dell'estate?)
- e per impacco pre-shampoo per nutrire i capelli.

R:  Per le tre funzioni richieste a me piace molto l'olio di vinaccioli.

D: A casa ho i seguenti olii:

jojoba
semi di lino
cocco
mandorle
extravergine di oliva
semi di girasole
burro di karitè
ricino
sesamo

Vorrei farmi uno struccante, senza conservanti (altrimenti mi brucia) quindi pensavo ad una miscela di olii o ad un solo olio, in sostanza, che olio/olii sono migliori per struccarsi?

R:  La tua lista di oli comprende grassi molto "grassi" cioè poco solubilizzanti che è invece quello che ti serve. Il più solvente che hai a disposizione è il girasole. Io comincerei con quello e poi eventualmente ci aggiungerei un altro olio per dargli il giusto equilibrio tra potere solvente e emolliente.

  1. Avrei una domanda, gli oli vegetali (mandorle, cocco, jojoba, argan.....) che ph hanno? a volte strucco il viso con una soluzione di acqua di rose + olio vegetale

R:  Gli olii non hanno ph.                                                                                                                                                                                                           

 

Licenza Creative Commons

Chi c’è dietro il logo EcoBioControl?

Scopri il logo

Il Vecchio BioDizionario sparisce ed al suo posto nasce EcoBioControl

EcoBioControl

Da molti anni ci preoccupiamo degli Interferenti Endocrini nei cosmetici. Oggi registriamo un primo passo importante. Vi riporto, qui sotto, un articolo del giornale La Repubblica segnalato da Simone....
read more