IT | EN
logo

igienizzanti-multiuso

SUPERIFICI

 

 

IGIENIZZANTI e MULTIUSO

 

 

DOMANDA

Vorrei chiedere se questo prodotto è naturale o in parte e se è il caso di usarlo. me ne hanno parlato tutti bene. Questi sono gli ingredienti, è della Amway si chiama multiuso.
• L.O.C.™ Detergente Multiuso
Ingredients:
Aqua
Sodium Laureth Sulfate
Cocamidopropylamine Oxide
Coconut Diethanolamide
Pareth 1412-7
Sodium Chloride
Citric Acid
Parfum
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone

RISPOSTA

Il prodotto che proponi è un vero disastro. E francamente credo serva un bel coraggio a definirlo che prodotto ecologico. Certo se il fabbricante si limita a dire che è un prodotto naturale non si può dire niente perché anche il petrolio è naturale dato che si trova in natura, anche l'asbesto, il cianuro e la cicuta.
Certamente però non è un prodotto formulato in maniera "etica":

Sodium Laureth Sulfate: sostanza contenente una porzione petrolifera (ossido di etilene), possibile presenza di diossano.
Cocamidopropylamine Oxide: Anfotero molto impattante per le forme di vita acquatiche.
Coconut Diethanolamide: Pessima sostanza che in determinate condizioni può sviluppare delle nitrosoammine, molto pericolose.
Pareth 1412-7: Tensioattivo nonionico completamente di origine petrolifera.
Sodium Chloride: ok
Citric Acid: ok
Parfum: quale profumo, sintetico, naturale, boh?
Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone: Pessimi conservanti capaci di dare serie reazioni allergiche.
Insomma non ci siamo.

 

DOMANDA

Della GREEN NATURAL e si chiama "Multiuso all'ossigeno attivo"

INCI:
AQUA (solvente)
ALCOHOL DENAT. (solvente)
CAPRYLYL/CAPRYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
ETIDRONIC ACID (Sequestrante)
SODIUM CAPRYLYL/CAPRYL SULFATE* (Tensioattivo anionico)
HYDROGEN PEROXIDE (ossidante)
MENTHA ARVENSIS (vegetale)
EUCALYPTUS GLOBULUS (vegetale)
LIMONENE (allergene del profumo)
che ne dici Fabrizio?

RISPOSTA

Va benone.

 

DOMANDA

Salve, ho trovato l'INCI di un detersivo multiuso dell'azienda UMICA, costa € 13,20 x 500 ml ( dicono che è molto concentrato):
Inci: (REG. ce 648/2004) estratti vegetali (Dimethyl Glutarate, Dimethyl Succinate, Dimethyl Adipate, Aloe Vera, Menta Piperita, Rosmarino, Salvia, Lavanda, Calendula, Tiglio, Timo, Valeriana, Amamelide): Altri componenti: < 5% tensioattivi non ionici. La formulazione contiene estratti vegetali appositamente selezionati per una profonda azione igienizzante.
Gli ingredienti sono scritti in maniera strana e mi chiedo se questo sia un INCI..

RISPOSTA

Dico che le stranezze sono veramente molte. Ad esempio NON è vero che Dimethyl Glutarate, Dimethyl Succinate e Dimethyl Adipate siano degli "estratti vegetali". Semmai sono dei derivati vegetali. E la cosa è totalmente diversa.
Poi c'è la solita sfilza di (eventualmente) estratti vegetali veri: Aloe Vera, Menta Piperita, Rosmarino, Salvia, Lavanda, Calendula, Tiglio, Timo, Valeriana, Amamelide e la domanda sorge spontanea: "ma quanto ce ne sarà di ognuno?" per me pochissimo e quindi l'azione (sempre eventualmente) benefica di questi estratti non sarà evidente. Dato che la presunta azione igienizzante non la vedo, mi chiedo cosa laverà un estratto di rosmarino o di menta??? Per me assolutamente nulla e quindi abbiamo un prodotto che spreca delle buone sostanze senza nessun vantaggio.

 

DOMANDA

Per i vetri e per le pulizie veloci di casa adopero da tempo lo spray multiuso fatto con acqua, alcool e detersivo per i piatti; mi chiedo se potrei usarlo in ufficio per pulire lo schermo del PC e per pulire superfici in materiale plastico come telefoni e piani delle scrivanie. Non so quale sia il materiale specifico con cui sono fatti, ma i telefoni sono quelli di tipo comune in plastica nera opaca e le scrivanie sono di plastica grigia, non lucida, al tatto sembra smerigliata molto finemente. Trovo che si impregni facilmente di sporco soprattutto quando uso di più le matite comuni, quel tipo di plastica sembra che faccia da calamita per la polvere di grafite e gli scarti di gomma per cancellare. Inoltre ci sono dappertutto tracce di inchiostro di penne biro accumulati nel corso del tempo. Chi pulisce adesso usa uno spray che dovrebbe servire per spolverare e lucidare superfici in legno,mi chiedo in questo caso cosa serva, se lo passano sempre su sporco vecchio...
Nello spray multi uso autarchico uso alcool etilico, percentuale 20% sul totale della composizione. Se questo non dovesse andare bene, almeno per pulire le superfici in plastica potrei usare acqua calda e detersivo dei piatti ?

RISPOSTA

Lo puoi usare dapperttutto! Salvo sui mobili verniciati perché l'alcol potrebbe sciogliere la vernice e causarti dei danni. Per tutte le altre superfici vai tranquilla.

 

DOMANDA

Buongiorno, mi sono imbattuta in questo prodotto che sembra aver mille impieghi (bucato, lava pavimenti, stoviglie ecc.), linea Marius Fabre l'inci é: sapone potassico all'olio d'oliva, acqua.

RISPOSTA

Penso semplicemente che non lavi praticamente nulla.

 

DOMANDA

Mi occorre un consiglio per pulire bene le superfici dure, come pavimenti e superfici di ceramica come lavandini e piatti doccia con l'aiuto di detersivi fatti in casa. Attualmente uso un detersivo universale per superfici dure (prodotto di tipo commerciale), che alterno all'uso del lavapavimenti a vapore, all'uso di una miscela di aceto e alcool in acqua calda, e all'uso del detergente multiuso fai da te che uso anche per i vetri oltre a passare molto frequente l'aspirapolvere. Vorrei sapere se togliendo il detersivo di tipo commerciale avrei un ambiente ancora accettabilmente pulito, considerando che in casa ci sono anche due gatti

RISPOSTA

Io un pochino di tensioattivo lo lascerei. Aiuta moltissimo.

 

DOMANDA

Ho trovato questa ricetta e vorrei tanto un consiglio
"grattuggio il sapone con i fori grossi di grattuggia tradizionale e lo tengo in barattolo..nel secchio con poca acqua caldissima sciolgo 1 cucchiaio e mezzo di sapone poi aggiungo 200 ml di aceto bianco..il tutto in 5 litri di acqua olio essenziale di bergamotto che è antibatterico. .buono anche in bagno!!""
Mi lascia molto interdetta l'uso di tutto quell'aceto mescolato al sapone di marsiglia ..

RISPOSTA

Penso che se vuoi sentire cic ciac ad ogni passo, questo è il sistema sicuro. Se invece i pavimenti li vuoi lavare e non sporcarli devi usare la funzione cerca e troverai molte indicazioni utili.
Vorrei sapere da dove escono queste ricette assolutamente senza senso. Forse chi le scrive è un ottimo contabile o una perfetta oculista ma di certo dovrebbe continuare a fare bene il suo lavoro e non avventurarsi in queste pessime figure.
Voglio sapere chi è !!! Grazie

 

DOMANDA

Da un pò sto usando questo detergente di ON multiuso un pò per pulire tutto e mi trovo molto bene. l'inci è :Aqua , Alcohol,Coco Glucoside,Cocamidopropyl Betaine,Tetrasodium Etidronate,Hydrogen peroxide, Citric Acid,Pinus Sylvestris,Limonene,Denatonium benzoate (Bitrex).
Volevo sapere:
se lo diluisco con acqua al 50% entro quanti giorni devo utilizzare la soluzione così diluita?
se me ne preparassi 1lt e aggiungessi il conservante (ho sia il cosgard che l'abbinata sodio benzoato e potassio sorbato a disposizione) andrebbe bene? in modo da averlo sempre pronto.
grazie mille!

RISPOSTA

Diluito ti dura un paio di settimane, se ci aggiungi del conservante dura all'infinito.

 

DOMANDA

Avrei bisogno di un parere, sul Liquido organico concentrato multiuso, prodotto della Amway. A considerare la sua modalità d'uso, disciolto in acqua, in varie proporzioni, sembrerebbe economico e molto efficiente.
Pero, a guardare gli ingredienti, nel elenco inci, mi è sembrato non molto salutare...Vorrei sapere che ne pensate.
Ingridienti:
Aqua
Sodium Laureth Sulfate
Cocamide DEA
Alcohol
Sodium Chloride
Triethanolamine
Citric Acid
C12-15 Pareth-3
Parfum
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone

e un altro punto, in confronto alla maggioranza di prodotti reperibili al mercato, L.O.C. è meglio o peggio(nel parametro di nocività per la salute) di loro? io in casa tengo due bestie(cane e gatta) e mi dispiacerebbe solo per un po di economia fare del male a loro, ma anche a me....
grazie in anticipo....

RISPOSTA

Pessimo!
Non c'è altro modo di classificare un prodotto così, con Cocamide DEA (Possibilità di formare nitrosoammine), Trietanolammina (idem) e tensioattivi completamente sintetici.

 

DOMANDA

Salve,
ho una bottiglia di LOC e questa è la composizione:
AQUA
SODIUM C12-15 PARETH SULFATE
COCAMIDE DEA
SODIUM CHLORIDE
TRIETHANOLAMINE
CITRIC ACID
PARFUM
METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE
MEYHYLSOTHIAZOLINONE
LIMONENE
CITRAL & LINALOOL
un pò diversa come vedete.. Non so se migliore o peggiore..
Dice inoltre che contiene più del 5% ma meno del 15% di tensioattivi anionici e non ionici.

RISPOSTA

E' un po' diversa. Ad esempio non si legge più il tossico (per gli organismi acquatici) alcool grasso con tre moli di ossido di etilene. Ma il resto rimane pessimo. Il giudizio non cambia.

 

DOMANDA

Detersivo liquido della ZEFIRO, ho trovato la composizione sul sito di Solmeo che vende questo prodotto, ma io non l'ho mai acquistato e quindi non lo conosco.

COMPOSIZIONE
<5%: tensioattivi non ionici; alcool grasso e zuccheri-amidi derivati da cocco, mais, patate,
antibatterico: boric acid
addensante: sale marino
oli essenziali d'eucaliptus e lemongrass, citral*, limonene*, linalool*, geraniol*
*naturalmente presente negli oli essenziali
Conservante solo sodium benzoate allo 0,05%
INCI
lauryl glucoside • maris sal

RISPOSTA

Pessimo il boric acid, veramente pessimo.
E' stato classificato come pericoloso per la riproduzione.
E poi come antibatterico non è neanche un granché.

 

DOMANDA

Vorrei sapere la validità ed efficienza di questo prodotto, grazie:

Igienizzante Ecor composizione (Reg. CEE 648/2004)
Inf.5% tensioattivi non ionici: alchil poliglicosi
Composizione:
1% - 3% Alchil poliglicosidi, 3% - 6% alcohol denat., citric acid, citrus medica limonum oil, salvia officinalis oil, timus vulgaris oil, geraniol, linalool, limonane, citral, coumarin.
*Da agricoltura biologica

RISPOSTA

questo prodotto è perfettamente lo stesso che prendere un normale lavapiatti ecologico aggiungendogli il 6% di etanolo. Ma a parte questo non credo proprio che possa avere chissà quali proprietà antibatteriche. Certamente se la superficie trattata è piena di batteri, questo prodotto ne allontana moltissimi, cioè esattamente la stessa quantità che si laverebbero via usando appunto un normale detergente per piatti.

 

DOMANDA

Allora a questo punto tanto vale usare un multiuso tipo questo, che sicuramente darà meno noia e lava ugualmente?
Multiuso Eco Solara:
Aqua, Alcohol, Canolamidopropyl Betaine*, Caprylyl/Capryl Glucoside, Parfum.

RISPOSTA

Hai assolutamente ragione!

 

DOMANDA

Com’è questo detergente igienizzante multiuso?
acqua, achil poliglucoside, acido lattico, profumo naturale (con chiodi di garofano), gomma di xantano.

RISPOSTA

Non è male, anzi. Temo solo che l'efficacia non sia all'altezza delle aspettative. Ma per questo aspettiamo il tuo giudizio.

 

DOMANDA

Ha senso passare l'alcol per disinfettare le superfici? Ha effetti sul metallo?

RISPOSTA

No, nessun effetto sul metallo. L'alcol disinfetta, non ci sono dubbi, ma serve che non sia né troppo concentrato né troppo diluito.

 

DOMANDA

Un parere per favore:

- quale dei due può essere meno dannoso per l'ambiente?
- a livello di disinfezione quale può essere considerato più efficace?
- quale va meglio per le ceramiche e quale rovina meno il legno?
- hai qualche dritta circa il tipo di sporco che toglie meglio l'uno o l'altro?

1) DETERSIVO PER IGIENIZZARE MULTIUSO ECOR
Contiene (Reg. 648/2004/CE)
Inf.5% tensioattivi non ionici: alchil poliglicosidi
Altri componenti: alcohol denat., citric acid, *citrus medica limonum oil, *salvia officinalis oil, *timus vulgaris oil, geraniol, linalool, limonene, citral, coumarin. *Da agricoltura biologica
3% - 6% alcohol denat.
CAS: 64-17-5
Xi; R36/R38/R11
1% - 3% alchilpoliglicosidi
CAS: 141464-42-8
Xi; R4

2) IGIENIZZANTE VEGETALE PER SUPERFICI SONETT
Active ingredient: Vegetable alcohol (ethanol) 70 %
Natural essential sage oil < 1 %
Natural essential lavender oil < 1 % certified organically grown
Water up to 100% swirled
List of ingredients according to EC 648/2004: Aqua, Alcohol, Perfume*(fragrance), Linalool*, Limonen*.
*= certified organically grown / wild growing

 

RISPOSTA

Senza la composizione completa posso dire molto poco. Ci provo lo stesso.
- quale dei due può essere meno dannoso per l'ambiente? Il secondo
- a livello di disinfezione quale può essere considerato più efficace? certamente il secondo
- quale va meglio per le ceramiche e quale rovina meno il legno? il secondo è migliore per le ceramiche, il primo per il legno
- hai qualche dritta circa il tipo di sporco che toglie meglio l'uno o l'altro? se usi il secondo la dritta è di tenere le finestre aperte altrimenti con tutto quell'alcol in circolazione rischi di ubriacarti.

Licenza Creative Commons

Chi c’è dietro il logo EcoBioControl?

Scopri il logo

Il Vecchio BioDizionario sparisce ed al suo posto nasce EcoBioControl

EcoBioControl

Elena è rimasta colpita dalla prima parte della nostra discussione sull'Olio di Palma e sulle problematiche inerenti. Ha deciso di dare il suo contributo e di questo la ringraziamo. Eccolo:   Olio di ...
read more