IT | EN | FR | ES | AR
logo

salviette

SALVIETTE

 

D: Puoi dirmi che ph hanno le salviette umide per bimbi? Può usarle anche un adulto?

R: Il pH è identico e le possono usare grandi e piccoli. Io sono piuttosto contrario all'uso di salviette imbevute per via dello spreco enorme di materiali di imballaggio.

 

D: Ti chiedo un parere su queste salviettine che prendo al Lidl ad un costo irrisorio (Baby wipes sensitive - toujours) e che uso per i miei bambini in situazioni di emergenza, so che non sono eco-bio, ma mi sembrano un po' meno male di altre marche ben più famose e costose.

INCI: aqua, aloe barbadensis extract, phenoxiethanol, ethylexyl palmitate, sodium acrylates/C10-30 Alkyl acrylates crosspolymer, sodium lauriminodipropionate, propylene glycol, dehydroacetic acid, chamomilla recutita extract.

R: La cosa veramente pessima è questo sodium acrylates/C10-30 Alkyl acrylates crosspolymer cioè una sostanza non biodegradabile (comunque non dannosa per la pelle del bimbo).Peccato

 

D: Come ti sembrano queste salviettine umidificate?

Attitude Salviettine Detergenti per Bambini

100% naturali, ideali per prendersi cura viso e corpo dei più piccoli, in tutta sicurezza!

Ingredients (INCI): sodium palmate, sodium cocoate, water, glycerin,k parfum, butyrispermum parkii, sodium citrate

R: Saranno anche BIO ma sono assolutamente da NON usare, è una soluzione di sapone quindi a pH elevato (8,5 - 9) su una pelle indifesa come quella di un neonato. E' una cosa terribile che non si deve fare per niente al mondo.

Seguito D: Queste sono meglio? di Anthyllis

(INCI): Aqua (Water), Malva Sylvestris Leaf Water*, Coco-Glucoside, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Parfum (Fragrance)**, Olus Oil (Vegetable Oil), Potassium Sorbate, Citric Acid, Glycerin*, Lauryl Glucoside, Polyglyceryl-2, Dipolyhydroxhystearate, Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract*, Calendula Officinalis Flower Extract*, Helianthus Annuus Seed Oil*, Dehydroacetic Acid, Glyceryl Oleate, Dicaprylyl Carbonate, Sodium Phytate, Tocopherol.

R: Non c'è paragone, queste sono infinitamente più funzionali e delicate. Solo che l'affermazione "Il prodotto è 100% biodegradabile" non è vera perché il 100% quando si parla di biodegradabilità, NON esiste. Ma a parte questo, direi che la salvietta va benone.

 

D: Vorrei autoprodurre le salviettine per il cambio dei miei bimbi per quando siamo in giro, ho trovato questa ricetta ma vorrei prima il tuo parere. Non vorrei che marcissero o diventassero un ricettacolo di funghi o simili! e poi il sapone liquido (userei il famoso baby mild, tutto verde) così rimane addosso, anche se in minima parte, non è che può far male?

 1/2 litro d'acqua
2 cucchiai di sapone liquido per bebè
2 cucchiai di olio (di nocciola, di mandorle dolci, di rosa muschiata: tutti e tre vanno benissimo per i bebè)
5 gocce di olio essenziale dell'albero da the
Procedura: “Metto le salviettine asciutte in una scatola con coperchio (tipo quello che si trovano in commercio per le salviettine umidificate), ci verso sopra il mio preparato, il liquido viene assorbito e per 3/4 giorni avete delle salviettine pronte, a portata di mano, anti-fungo, anti-eritema e che potete lavare benissimo con i pannolini.”

R: Secondo me qualche rischio lo corri. La soluzione che vuoi usare dovrebbe essere protetta dal the tuttavia, siccome concordo con te che spalmare i pupi di batteri non è la cosa più intelligente del mondo, e considerando che c'è molta acqua o ci aggiungi un bel bicchiere di alool che conserva la soluzione ed aiuta a pulire oppure la vedo dura e non mi rimarrebbe altro da dirti che dovresti preparati le salviettine spessissimo, ogni tre, massimo 4 giorni....e sarebbe una bella rottura, o no?

 

D: Vorrei sapere in quale bidone buttare le salviette biodegradabili 100% che uso saltuariamente per i bimbi, nell'umido? Nella carta? Nel generico? Idem per alcuni assorbenti da donna che dicono di essere genericamente "biodegradabili".

R: Salviette in cellulosa, assorbenti biodegradabili si mettono nell'umido perché sono materiali compostabili.

Licenza Creative Commons

Equipo EcoBioControl

Descubre el logo

Base de datos EcoBioControl

Ecobiocontrol

Formulando limpiadores personales: el CMCPara leer el artículo simple y rápido, haga clic AQUÍ! read more